Judo, oro per Giuffrida e argento per la napoletana Scutto

Dopo 33 anni dalla vittoria di Emanuela Pierantozzi ai Mondiali di Barcellona del 1991, l’Italia celebra nuovamente una medaglia d’oro nel judo. Questa volta, il merito va alla 29enne romana Odette Giuffrida, che ad Abu Dhabi ha sconfitto l’uzbeka Diyora Keldiyorova nella finale della categoria -52 kg femminile.

Nel corso della sua carriera, Giuffrida è già salita sul podio olimpico, conquistando un argento a Rio 2016 e un bronzo a Tokyo 2020. Questo è però il suo primo titolo mondiale.

La 22enne Assunta Scutto, originaria di Napoli e cresciuta nello Star Judo Club Maddaloni a Scampia, ha perso invece per ippon contro la mongola Baasankhuu Bavuudorj nella finale della categoria -48 kg femminile ai Mondiali di Abu Dhabi, aggiudicandosi così la medaglia d’argento

Read Previous

JUDO – Scampia in vetta mondiale: Scutto vince l’argento

Read Next

Fulvio Martusciello: il parlamentare europeo più vicino agli italiani

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular